Thermage® - Sicurezza ed efficacia

La radiofrequenza monopolare Thermage® è stata discussa in una lunga serie di studi scientifici peer-reviewed: studi controllati da colleghi medici e ricercatori esterni per assicurarne la validità. Il Thermage® genera soddisfazione nella grande maggioranza dei pazienti idonei trattati, con notevole valore sul profilo di sicurezza e risultato estetico.

La radiofrequenza monopolare Thermage® è stata discussa in una lunga serie di studi scientifici peer-reviewed (sono studi controllati da colleghi medici e ricercatori esterni per assicurarne la validita’).

Il Thermage® genera soddisfazione nella grande maggioranza dei pazienti idonei trattati, con notevole valore sul profilo di sicurezza e risultato estetico. Prima del trattamento vanno analizzate le aspettative del paziente, la situazione iniziale e le alternative terapeutiche.

Il Thermage® come altri trattamenti di medicina estetica ha i suoi fan e i suoi detrattori. La soddisfazione del cliente, se le procedure sono eseguite a regola d’arte, varia a seconda della risposta individuale al trattamento e a seconda delle proprie aspettative. Il Thermage® è anche detto lifting della pausa pranzo, ma NON è un lifting chirurgico bensì un trattamento di medicina estetica e come tale deve essere sempre descritto dal medico od operatore certificato sotto responsabilità del medico.


SEGUIRE SCRUPOLOSAMENTE LE INDICAZIONI


Le primarie indicazioni sono:


  • rughe statiche di entità moderata (vedere figura 1 immagine fino a grado 2.5 scala “Fitzpatrick wrincle scale”)
  • pelle cadente di entità moderata (vedere figura 1 immagine fino a grado 2.5 scala “Fitzpatrick wrincle scale”)
  • doppio mento di entità moderata (vedere figura 1 immagine fino a grado 2.5 scala “Fitzpatrick wrincle scale”)
  • smagliature
  • cellulite
Si possono trattare anche rughe, pelle cadente e doppio mento di entità marcata del grado 3 dalla scala Fitzpatrick, ma è bene valutare insieme al medico caso per caso.
Nei casi troppo pronunciati o nei casi in cui il paziente vuole un risultato da lifting chirurgico, deve andare in sala operatoria e sottoporsi all’operazione contattando un chirurgo plastico di fiducia.
C’è un piccolo numero di soggetti, che non ottiene miglioramenti significativi dopo un primo trattamento. Dalle biopsie effettuate emerge comunque un sostanziale aumento del collagene, con l’effetto di rallentare il processo di invecchiamento, che di per sé non è male. La scelta consigliata per questi soggetti è di rifare un secondo trattamento dopo 4 o 6 mesi. Il medico valuterà se la cosa può risultare utile o se è meglio optare per un’altra soluzione.
Questa percentuale dipende dall’abilità dell’operatore di eseguire il trattamento e dalla risposta individuale del paziente che deve essere selezionato secondo precisi criteri al di fuori dei quali sono preferibili altri interventi.


MIGLIORAMENTI E AGGIORNAMENTI NELLA TECNOLOGIA E NELLA PROCEDURA


Ogni trattamento e regolazioni della macchina vanno adattate alla sensibilità al calore del paziente.
Ci sono valori ottimali associati ad un numero di passaggi ottimali. L’evoluzione degli algoritmi Thermage® è stata costante nel tempo e i miglioramenti nei risultati e quelli sotto il profilo della sicurezza sono stati molti, sempre accompagnati da studi scientifici peer-reviewed. Questo ha permesso di ridurre gli effetti collaterali e al contempo di migliorare nettamente i risultati estetici.


FATTORI CHE POSSONO INFLUENZARE I RISULTATI ESTETICI


I passaggi da effettuare devono essere scrupolosamente eseguiti su tutta l’area interessata, per il numero di volte necessario, con il tip adeguato e con valori di erogazione dell’energia di radiofrequenza ben stabiliti, nei punti dove indicato e da un operatore Thermage® certificato.
La macchina Thermage® è un dispositivo medico e deve essere controllato regolarmente da un tecnico. Le parti rimovibili all’estremità del manipolo e i ricambi devono assolutamente essere acquistate dalla Thermage®, e non da marchi alternativi, per garantire la qualità, la sicurezza, e dare al paziente la massima possibilità di un risultato soddisfacente. È essenziale effettuare gli aggiornamenti software per fare in modo di beneficiare degli ultimi algoritmi di trattamento.


LA PERCEZIONE DEI RISULTATI


Altro fattore è quello temporale: ci possono volere fino a sei mesi per ottenere il pieno dei risultati e non c’è una scorciatoia. Essendo, inoltre, i risultati progressivi, avvolte il paziente si abitua al proprio cambiamento del quale perde totalmente la cognizione. Messi davanti alle foto di pre e post trattamento a 3 e a 6 mesi i pazienti realizzano i cambiamenti e ne rimangono favorevolmente impressionati.
Aspettare è frustrante per tutti, ma spesso ne vale la pena.


COSA DICONO GLI STUDI?


Uno studio pubblicato nella rivista “Laser for surgery and medicine” su 86 soggetti durato 6 mesi ha è evidenziato come nell’83.2% dei casi trattati si è ottenuto un grado di miglioramento di almeno 1 punto nella scala Fitzpatrick1) (“Fitzpatrick wrinkle scale” imagine sotto), un risultato decisamente notevole.


Sono molti gli studi che ormai confermano il profilo di sicurezza e l’efficacia del trattamento Thermage® come trattamento ringiovanente per il viso.2)3)
Il fattore aggiornamento è poi molto importante in quanto non solo la tecnologia è progredita ma anche i metodi di trattamento. Questo ha portato ad un ulteriore miglioramento nel profilo sicurezza e in quello dei risultati estetici. Aggiornarsi è essenziale.


THERMAGE® VS CHIRURGIA ESTETICA


I vantaggi di Thermage® rispetto alla chirurgia sono il prezzo e la comodità di ringiovanire dopo un trattamento della durata massima di 2 ore (per aree molto estese). Inoltre non sono necessarie anestesie e lunghi tempi di recupero. I livelli di correzione che possiamo nominare come “effetto lifting” sono diversi e nel caso dell’intervento chirurgico sono superiori.
Ricordiamo ancora una volta che per casi avanzati di lassità cutanea e per particolari esigenze si può ricorrere all’opzione della chirurgia plastica da un buon chirurgo. È compito del medico estetico in fase di visita preliminare e di consenso informato, di valutare se è il caso di ricorrere a Thermage® oppure optare per un altro trattamento.


LA FILOSOFIA E LA PREPARAZIONE IN MEDICINA ESTETICA


Nel corso di molti anni di attività abbiamo effettuato un grandissimo numero di trattamenti Thermage® e molti altri altri trattamenti di medicina estetica, procedure in cui crediamo e che eseguiamo con la massima fiducia nei nostri pazienti utilizzando solo i migliori dispositivi e le migliori materie prime. Lo staff presenzia annualmente ai più importanti convegni di medicina estetica mondiali e a numerosi corsi di formazione e aggiornamento.
Non esiste il trattamento magico per ogni inestetismo, ma esiste la procedura mirata atta a trattare specifiche aree del corpo per specifici inestetismi e specifici pazienti.


0 0